martedì, marzo 07, 2006

Non mi va giù!

Che questa legge elettorale non mi permetta di scegliere CHI mandare in Parlamento, non mi va giù. E' un affronto. E' un affronto un Parlamento zeppo di pippifranchi e ritepavoni e mogli di leader della sinistra. E, visto chi andrà a sedere sugli scranni, la situazione non potrà che peggiorare in futuro.
Al successivo Parlamento, sarà l'ora dei manager e dei nipoti.

2 commenti:

eP9 ha detto...

Ciao Luupo,
Un sistema proporzionale senza la scelta del candidato è fuori dal mondo, il prossimo parlamento è già fatto.
Su Calderoli e i leghisti in genere ho speso parole simili alle tue in passato, pensa che al momento lavoro per Maroni...

abboriggeno ha detto...

Siamo all'incredibile. Poi si lamentano che la gente non va a votare. Hanno già votato da soli, noi checcazzo dobbiamo fare?
Io andrò, perché ho una paura tremeda che B. & co. vincano ancora. Ma mi auguro che l'affluenza alle urne sprofondi terribilmente, stavolta.

Tanto poi se la gente non va a votare è pure più probabile che vinca il centro-sx....