martedì, marzo 10, 2009

Il sogno e l'incubo

L'Italia che sogniamo noi...


e quella in cui vogliono rinchiuderci loro:Sinistra del no è bello, Destra del cemento è cacca!
(Campagna Nazionale " e bbasta co' ste fregnacce dello sviluppo!")

3 commenti:

Paolo ha detto...

miglior sintesi non poteva esserci! bravo. ciao

Anonimo ha detto...

Mi chiedo se fra il sogno e l'incubo non ci possa essere una condizione di veglia "consapevole e attiva" che si opponga al secondo nel tentativo di concretizzare il primo.
Un bacio
Stefi

Angela ha detto...

Noi della sinistra possiamo dire con senso critico ciò "che non siamo" e "ciò che non vogliamo"...e ho citato Montale, non Apicella!!!
I nostri NO hanno un valore insestimabile.