mercoledì, marzo 28, 2007

Quando ti esplode dentro.

Quando ti esplode dentro quello che conosci e riconosci molto bene, e capisci che d'improvviso sei caduto in un buco nero.
Quando un'immagine che avevi dentro da tempo diventa una storia che ti sembra di conoscere da sempre, ti si rivela e ti riempie, e non hai più spazio dentro di te per nient'altro.
Quando tutto il resto diventa d'improvviso irrilevante, secondario, noioso.
Quando ti si stampa sul viso quel sorriso ebete, e dentro di te si svolgono in contemporanea tre o quattro chiassosi spettacoli circensi.
Quando vorresti salire in auto, divorare i chilometri ed il tempo ed essere lì, in quell'altrove che adesso percepisci come le porte del Paradiso.
Quando...

3 commenti:

sorellina ha detto...

Quando non riesci a toglierti dalla mente un idea, un desiderio, un sapore nuovo, un sogno.
Quando l'incoscienza ti sembra il male minore mentre ti fa' male dappertutto.
Quando tutto intorno a te acquista un altra luce e non ti stupisce, non ti distrae, non ti interessa
Quando ti si incolla nella testa un unico meraviglioso pensiero e ti si vuota lo stomaco, o ti si riempie di farfalle impazzite, e ti manca il respiro
Quando...

Anonimo ha detto...

Oilalà... che bello vedere che ti sei innamorato di nuovo!!!!
Lo sapevo che il lupo perde il pelo ma non il vizio...
Vivi al meglio e più intensamente che puoi questi momenti magici... che durino il più a lungo possibile!!!! Baci

Anonimo ha detto...

Up!
:-*